Italiano English Deutsche Nederlands

Chiama ora +393282245476

"Il Piccolo Noce"
Casa Vacanze

Vocabolo Petroso 67
06066 Pietrafitta Piegaro PG

---

Tel. e fax +39075839395
Cellulare +393282245476
email info@ilpiccolonoce.it

Skype Me™!

Olantiana s.n.c.
P. IVA 02875890549
Disclaimer

Siamo A DOG

Notizia del 03/01/2020

Scritto da

Noi siamo convinti che l'Umbria è “Una regione per tutto l'anno” tantissimi sono gli eventi che animano le città, i piccoli e suggestivi borghi nel corso di tutto l’anno: le feste popolari, le sagre, le rassegne e gli spettacoli artistici e culturali, per maggiori informazioni potete consultare il sito istituzionale della Regione: www.umbriatourism.it

Il 2020 celebra il grande artista di Urbino : Raffaello, infatti quest’anno ricorrono i 500 anni dalla morte dell’artista di Urbino. Nella nostra regione comunque si trovano molto “tracce” della sua presenza, anche se Raffaello nasce nella vicine Marche, appena sedicenne, viene mandato dal padre ad imparare l’arte delle pittura presso il “Perugino” (Pietro Vannucci nato a Città della Pieve) e a quel tempo molto attivo tra Perugia e Firenze.

Testimonianze significative di Raffaello in Umbria, si possono ammirare a Città di Castello (Pinacoteca comunale) “il Gonfalone della Santissima Trinità “ e nella cappella di San Severo a Perugia l’affresco “La Trinità e i santi“, per seguire questo importante anniversario, si può consultare il sito www.raffaelloinumbria.it

Qui sotto la nostra selezione di alcuni eventi, la pagina potrà subire aggiornamenti:

Eventi valentiniani: Terni, Cioccolentino, dal 13 al 16 Febbraio,programma disponibile al seguente link: www.cioccolentino.com

Il famoso centro di Perugia, dal 1 al 5 Aprile 2020, ospiterà il festival Internazionale del Giornalismo, il programma disponibile al seguente sito: www.festivaldelgiornalimo.com

Durante il periodo Pasquale numerosi saranno gli eventi a carattere religioso, ma si riscoprono anche tradizioni culinarie molto particolari, come pure aspetti folcloristici molto suggestivi che vi faranno vivere a pieno il nostro territorio. Da non perdere la processione del giovedi' santo (9 Aprile) che si svolge a Piegaro, detta anche dell'Ecce Homo, perchè incentrata sul simulacro ligneo di Gesù, la cui iconografia si richiama al Cristo presentato al popolo ebreo dopo la flagellazione ordinata dal proconsole romano Ponzio Pilato, cioè rivestito di una tunica scarlatta, le mani legate, la testa coronata di spine e grondante sangue. L'opera, assai venerata dai piegaresi, risale al XVIII secolo. A Città della Pieve la domenica di Pasqua ed il lunedì dell’Angelo è possibile visitare i suggestivi Quadri viventi. Per tutti gli eventi relativi al periodo pasquale, segnaliamo la pagina del sito istituzionale della Regione Umbria dedicata proprio alla settimana santa: www.umbriatourism.it

Come e' ormai d'abitudine il cielo sopra Castiglione del lago, diventa multi-colore con l'evento dedicato agli aquiloni “Coloriamo i Cieli”, primi giorni di Maggio, maggiori dettagli sul sito www.coloriamoiceli.com .

Nella prima decade di Maggio, Assisi ospita “Calendimaggio” le cui origini si perdono nel tempo e si riallacciano, a consuetudini pagane che celebravano il ritorno della primavera e quindi il rinnovarsi del ciclo della vita.Programma dettagliato disponibile al seguente link: www.calendimaggiodiassisi.com

Il 15 Maggio, Gubbio celebra la famosissima Festa dei Ceri, in onore di Sant’Ubaldo, patrono della città, scoprite le origini ed il programma consultando il seguente link www.festadeiceri.it

Intorno alla metà di Giugno si svolgerà a Perugia l’evento intitolato “Perugia 1416”; una rivisitazione storica, incentrata sul passaggio di Perugia dal Medioevo al Rinascimento, in collaborazione con Università degli Studi, Accademia di Belle Arti, Conservatorio di Musica, Archivio di Stato, in vista di una nuova vita del tessuto sociale del Comune, della riproposizione di arti e mestieri tradizionali, del recupero dei legami culturali e del dialogo tra Città e Territorio. Programma in fase di allestimento: www.perugia1416.com

Particolarmente suggestivi gli eventi relativi al Corpus Domini che si svolgeranno in varie località Citta' delle Pieve, Paciano, Orvieto e Spello ( 13 e 14 Giugno 2020) rese famose anche per le Infiorate, che ricopriranno le strade degli incantevoli borghi di petali di fiori, inebriandovi con i vari profumi e colori.

Foligno, tra la metà di Giugno e la metà di Settembre, ospita la famosa Giostra della Quintana, scoprite il programma completo su www.quintana.it .

L’incantevole borgo di Bevagna, dal 18 al 28 Giugno vi accoglierà con le atmosfere medievali del “Mercato delle Gaite”,particolarmente suggestivo il banchetto medievale, per maggiori informazioni consultate il www.ilmercatodellegaite.it .

A Spoleto tra il 26 Giugno ed il 12 Luglio si svolgerà una nuova edizione del “Festival dei Due Mondi”.Il programma è disponibile consultando il seguente sito www.festivaldispoleto.com

Il capoluogo Perugia dal 10 al 19 Luglio diventa la capitale del Jazz con l’intramontabile “Umbria Jazz”, tutti i dettagli sul sito: www.umbriajazz.com

E poi ancora musica negli scenari naturali incantevoli del nostro territorio con Green Music Festival, Trasimeno Blues, concerti blues nei vari borghi del lago Trasimeno, a Passignano s/Trasimeno, in luglio sarà la volta del Palio delle Barche, una rievocazione storica molto suggestiva che Vi consigliamo di visitare.

Ed in Agosto... il Palio dei Terzieri a Città della Pieve, i giorni del Vetro a Piegaro, i vari festival a Corciano, Solomeo, Todi, a Perugia un evento tutto dedicato ai bambini e ragazzi “Figuratevi–Festival delle Figure Animate”con tantissimi iniziative pratiche dedicate al mondo dei ragazzi.

In settembre Ars Panicalensis diventa protagonista nel suggestivo borgo di Panicale con “Fili in Trama”

Ed all’inizio d’autunno iniziano le varie stagioni dei prestigiosi teatri Umbri, ma anche le rassegne enogastronomiche cominciando da “I Primi d’Italia”-Festival Nazionale dei primi piatti (Foligno- dal 24 al 27 Settembre), al vino ed olio novello, ma anche tartufo bianco e nero (Città di Castello, Valtopina, Fabro) o zafferano (con le giornate di valorizzazione di Città della Pieve o di Cascia).

Una nota a parte merita il Festival del Medioevo di Gubbio, un grande appuntamento culturale che si svolge l’ultima settimana di settembre, il Festival non è una rievocazione e nemmeno una delle tante feste medievali, ma una cinque giorni di incontri con storici, scrittori, scienziati, filosofi e giornalisti per raccontare l'attualità di dieci secoli di storia, dalla caduta dell’Impero Romano d'Occidente alla scoperta dell’America. Maggiori informazioni sul sito www.festivaldelmedioevo.it

Ottobre vuol dire cioccolato e quindi ecco una nuova edizione di Eurochocolate – a Perugia dal 16 al 25 Ottobre,. Per conoscere in anteprima tutto il programma della manifestazione più dolce dell'anno, consultate il seguente sito www.eurochocolate.com

E poi le festività natalizie si accendono con l’Albero più grande del Mondo a Gubbio www.alberodigubbio.comcon il Winter Jazz Festival di Orvieto, con le innumerevoli mostre di presenti viventi, artigianali (ad esempio quello di Oro), artistici, sotterranei come a Città della Pieve ed Orvieto, con i suggestivi mercatini natalizi realizzati in vari borghi e molto altro ancora.

 

Torna a inizio pagina


Grafica e layout bymb.it - Cookies